martedì 10 giugno 2014

LE COSTE DEL SALENTO /// È disponibile "Le coste del Salento. Il mare, il paesaggio, la natura", di Enrico Capone


Enrico Capone

Le coste del Salento

Il mare, il paesaggio, la natura







Un affascinante viaggio lungo le coste del Salento leccese tra basse scogliere e bianchi arenili bagnati da un mare turchino, un paesaggio ricco di luce e di colori e un cielo azzurro che lascia a bocca aperta quanti arrivano da queste parti.

E poi la ricchezza monumentale: i porti (Otranto, la bianca Leuca, Gallipoli), dove approdarono le prime e più antiche popolazioni provenienti dall’Illiria e dalla Grecia e da dove partirono per l’Oriente legioni di soldati e pellegrini alla conquista di terre lontane; e le torri, le mura e i castelli, nei quali si rinserravano le popolazioni locali nel tentativo di sfuggire agli assalti pirateschi.
 Dall’Adriatico allo Ionio, partendo da Casalabate a nord-est del capoluogo e arrivando a Torre Lapillo a nord-ovest, con quattro itinerari, scanditi tutti da cartine molto puntuali, la guida racconta tutta la costa indicando se sabbiosa o rocciosa, consigliando al turista le spiagge più belle, come raggiungerle con facilità e, soprattutto, quando è consigliabile fare il bagno sulla base dello spirare dei venti.








160 pagine, interamente a colori (oltre 260 immagini), con cartina turistica e quattro itinerari, euro 9,00
ISBN: 978-88-8349-188-7

Clicca Le coste del Salento per scaricare un'anteprima




Nessun commento:

Posta un commento